Tarcoss l’alta sicurezza perimetrale

Tarcoss, società italiana che vede al vertice Danilo Contini, nome significativo del settore, presenta al mercato un nuovo brand, che entra con determinazione sul mercato italiano dell’alta sicurezza perimetrale: è Accur8vision di Tacticaware.  

Incontriamo Vanessa Johnson, Marketing Manager Tacticaware e Danilo Contini, Amministratore Tarcoss. 

Signora Johnson, chi è Tacticaware e perché Accur8vision?
La nostra azienda, Tacticaware, ha sede a Praga nella Repubblica Ceca, ed è attiva nel settore della Sicurezza dal 1996. Nel 2017 abbiamo deciso di portare il mondo della Sicurezza ad un livello superiore, e così abbiamo introdotto sul mercato un nuovo sistema di sicurezza: Accur8vision.

Può dirci di più, riguardo alla vostra nuova soluzione?
Certo! Accur8vision è un sistema volumetrico di antintrusione che si basa sulla tecnologia Lidar e su una mappa 3-D. La mappa 3-D, risultato di una scansione dell’area che si desidera proteggere, si integra all’interno del sistema con la tecnologia Lidar e con una rete di telecamere. In questo modo è possibile svincolarsi dal limite di sorvegliare il solo perimetro, in quanto Accur8vision controlla l’intera superficie, l’intero volume. Ne deriva che è possibile conoscere la posizione e i movimenti dell’intruso, in qualsiasi momento ed in qualsiasi punto dell’area si trovi.

Quando parla di aree, a che tipo di contesti si riferisce?
Qualsiasi tipo di area che necessiti di essere sorvegliata, in particolare le infrastrutture critiche, come  centrali elettriche e nucleari, Oil & Gas, aeroporti & porti, data centres, aree militari o governative, ma anche industrie, aree commerciali ed altre ancora.
Prendiamo come esempio l’area circostante un’infrastruttura tra quelle citate. Una volta ultimato il set-up del sistema, grazie ai Lidars e quindi alla messa in sicurezza della struttura in sé, si aggiunge la messa in sicurezza di tutto ciò che si trova attorno all’edificio. Se con i sistemi perimetrali il flusso di informazioni sull’intruso termina quando viene superata la recinzione, Accur8vision ti permette di sapere dove si sta dirigendo e che azioni sta compiendo, perché il sistema lo segue e lo rileva in tutti i suoi movimenti all’interno dell’area.

Molto chiaro. E perché siete in Italia?
Siamo in Italia perché dopo aver partecipato a Sicurezza 2019 abbiamo capito che il mercato italiano è perfetto per la nostra soluzione. Ora siamo qui con i nostri Distributori e Partners per l’Italia, Tarcoss, per incontrare alcuni loro Key Accounts e per installare la prima demo nella loro sede, così che possano mostrare Accur8vision ai propri clienti.


Signor Contini, oggi Amministratore di Tarcoss, lei è indubbiamente personaggio molto conosciuto nel settore della sicurezza.
In effetti è tanti anni che opero in questo settore. Ho avuto esperienze in aziende italiane e, in particolare, in multinazionali.  Direi che le più significative sono state in Philips e oltre 25 anni in Panasonic, come Responsabile del settore CCTV.

Nomi importantissimi che dicono tutto. Quale quindi il ruolo di Tarcoss nel contesto Accur8vision?
Tarcoss è una nuovissima organizzazione ed è stata creata proprio perché riteniamo che questi nuovi prodotti, in particolare Accur8vision, che utilizzano le nuove tecnologie a sensori Lidar, acronimo di Laser Imaging Detection and Ranging, siano fondamentali per garantire una sicurezza di alto livello.
L’obiettivo di Tarcoss è sviluppare in Italia l’attività di Accur8vision e Tacticaware, dei quali siamo un Partner Distributore per il territorio Italiano. Per sviluppare tale attività riteniamo strategico puntare sulla “demand creation” rivolgendoci ai Key Accounts ed agli studi di progettazione, fare spec-in activity ed investire in comunicazione, e per questo abbiamo scelto S News come nostro media partner.  Le vendite, invece, avverranno attraverso  System Integrators o Installatori Qualificati. Accur8vision è una soluzione che necessita di una spiegazione approfondita per l’utilizzo dei nuovi detector Lidar ed in particolare, deve essere vista nella sua operatività. A questo scopo, ci siamo appoggiati ad una società, che è il nostro installatore certificato, per realizzare  un sistema installato e funzionante, una Demo Room permanente che consente di fare una presentazione concreta di quanto il sistema offre.

Quindi i vostri interlocutori, se volessero vedere all’opera il sistema Accur8vision, possono venire in sede da voi?
Certo, possono venire nella nostra sede che è a Mapello, vicino a Bergamo, e vedere il sistema funzionante dal vivo e capirne tutte le potenzialità specifiche nei vari contesti e per le diverse esigenze.

La soluzione risulta essere davvero innovativa. C’è molta aspettativa?
Sì, c’è molta aspettativa. Abbiamo partecipato insieme al nostro partner Accur8vision a Fiera Sicurezza e raccolto un numero significativo di richieste su Key Accounts di alto profilo.
Per il momento non possiamo fare nomi, ma abbiamo già un portafoglio di richieste alle quali dare seguito, perché Accur8vision  è un sistema davvero innovativo e, in particolare, è un perimetrale che consente una copertura totale dell’area: ecco perché crea un grande interesse.

di Monica Bertolo S-News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: